Skip to main content

Incontro con il regista Francesco Costabile e il cast: Lina Siciliano, Mario Russo

Raccontare l’eccellenza del cinema calabrese nel mondo. Ospite il regista Francesco Costabile e gli attori Mario Russo e Lina Siciliano per raccontare la storia, le difficoltà e i successi del film presentato al Festival di Berlino 2022, con il supporto alla produzione della Fondazione Calabria Film Commission. Uscito nelle sale il 17 febbraio 2022 per Medusa, il film rappresenta una profonda riflessione sulla condizione femminile oggi. Rosa, la protagonista, a cui da vita dà Lina Siciliano alla sua prima interpretazione, è figlia di un contesto patriarcale e maschilista in cui le donne non hanno possibilità di scelta. Per loro decidono gli altri, gli uomini e le donne più mature della famiglia di appartenenza. Ecco perchè Rosa, e questo film, diventano simbolo di tutte quelle donne che devono trovare la forza di ribellarsi e dire no ad un percorso già scritto. Una tematica profonda che verrà affrontata dal cast e dal regista ed arricchita dalle domande del pubblico in sala. Un cinema, quello di Costabile, che ha conquistato l’Europa con diversi riconoscimenti e apprezzamenti della critica e che – come cita lo scrittore Maurizio Fiorino – ha avuto la capacità di raccontare una Calabria libera dai cliché, ritratto di una terra inenarrabile e sensuale, sgarrupata eppure poetica.

A moderare il talk sarà proprio lo scrittore e giornalista crotonese che già nei suoi tre romanzi (“Amodio”, “Fondo Gesù”, “Macello”) ha affrontato tematiche legate alla nostra regione.